Lettori fissi

29 nov 2009


Il Venerabile Raffaello Longo nella bibloteca della Fondazione

Onorevole Nilde Jotti

Senatore Giovanni Spadolini

PERSONAGGI ILLUSTRI CHE HANNO FATTO VISITA ALLA FONDAZIONE BERTI

Molti sono i personaggi illustri venuti a rendere omaggio al Campo degli Eroi.Il presidente del senato Giovanni Spadolini (31 agosto 1991),il presidente della Camera dei Deputati il 31 maggio 1990,il Comandante Generale Arma dei Carabinieri ,gen Alberto Jucci(1988)ed il comandante provinciale di Pisa ,col.Edoardo Lepre,l'Ammiraglio Comandante l'Accademia Navale,Cristiano Bettini(aprile 2006),i Vescovi di Livorno,mons.Alberto Ablondi(1998)e mons Simone Giusti il 29 luglio 2008,l'onorevole Gian Franco Merli(1998),il Lama Ghesce Tenzin Tempel ed il Venerabile Raffaello Longo presidente della comunità buddista tibetana dell'Istituto Tzong Chapa

Nella foto Mons.Simone Giusti celebra la S.Messa nella cappella privata della Fondazione La cappella è scavata nella roccia all'ingresso del bosco sottostante il Campo degli Eroi

BREVE STORIA DELLA FONDAZIONE ANGIOLO E MARIA TERESA BERTI

Nasce il 27 settembre 2008 in Località Fichino,a Casciana Terme(Pisa),luogo di nascita di Angiolo Berti,giornalista parlamentare,medaglia d'oro di benemerenza civileper atti d'eroismo compiuti a favore di rastrellati toscani nel Campo di concentramento nazista alle Caserme Rosse di Bologna(1944)e cittadino onorario del Comune termale per l'aiuto prestato ai prigionieri cascianesi detenuti nello sstesso campo.
Lo scopo della Fondazione è quello di ricordare la memoria di tutti coloro che hanno sacrificato la loro vita per la patria,la libertà di pensiero e parola.A testimonianza Angiolo Berti iniiò dal 1984 a costruire nel parco della propria abitazione(pio sede della Fondazione)il "Campo degli Eroi",una serie di monumenti e cippi.
Il primo fu dedicato a Salvo D'Acquisto,medaglia d'oro.
Poi ne sono seguiti altri che rammentano persone ed avvenimenti della Resistenza e vittime dei lager,della Marina Militare,delle Foibe istriane,degli Eroi senza nome,al giornalista Walter Tobagi,ai caduti delle Fosse di Katyn(26 monumenti in complesso),fino all'ultimo in ordine di tempo,quello dedicato alla Pace nel Mondo,costruito dalla Fondazione lo scorso 5 ottobr ed inagurato dal Lama Ghesce Tenzin Tempel della comunità buddista Tzong Chapa di Pomaia

nella foto la preghiera del Lama Ghesce al monumento alla Pace nel Mondo

L'INGRESSO DELLE FONDAZIONE BERTI