SE CI SONO METASTASI, DOV'E' IL TUMORE PRIMITIVO?


 


 

Il Presidente del Consiglio dei Ministri è ricorso ad un termine medico,"metastasi" ovvero ripetizione di un tumore a distanza,per indicare il ruolo delle "correnti" all'interno di un partito politico.


 

Sempre per rimanere in tema medico, dove sarebbe allora,secondo lui, signor Presidente, il tumore primitivo?


 

Gian Ugo Berti

Commenti

Post popolari in questo blog

Le multinazionali ,i nuovi padroni del mondo

Portella della Ginestra:una strage di stato