Testata La Domenica del Corriere
Origine Milano - Italia
Data di pubblicazione 5 luglio 1914

L'assassinio a Serajevo dell'arciduca Francesco Ferdinando erede al trono d'Austria, e di sua moglie
Il 28 giugno 1914, a Sarajevo, l'arciduca Francesco Ferdinando, erede al trono d'Austria, e sua moglie Sofia furono uccisi dal nazionalista serbo Gavrilo Princip. L'assassinio minò l'assetto delle potenze europee, già in grave crisi, e il fragilissimo rapporto dell'Austria con la Russia, grande protettrice della Serbia, diventando la miccia che avrebbe fatto divampare la prima guerra mondiale. Il 28 luglio infatti l'Austria-Ungheria, con l'appoggio dell'alleato tedesco, dichiarò guerra alla Serbia. Saranno quattro lunghi anni con quasi nove milioni di morti.

Commenti

Post popolari in questo blog

Le multinazionali ,i nuovi padroni del mondo

Portella della Ginestra:una strage di stato